Categorie

Produttori

Prodotti Lego Prodotti Playmobil Prodotti Funko Gadget harry Potter Prodotti winningmoves Prodotti hasbro

Funko pop: cosa sono e dove trovarli in Italia

Pubblicato : 23/09/2017 09:28:57
Categorie : Funko Pop

Funko POP

Cosa sono i Funko Pop !?

I Funko sono riproduzioni in miniatura, o action figures, realizzate in materiali plastici PVC (per la precisione una qualità definita dall’azienda “eco-friendly PVC”), dei protagonisti delle serie tv, cartoni, film e anime di maggior successo, che appunto, una volta raggiunta una certa notorietà vengono giudicati meritevoli di un'apposita collezione da parte della ormai celeberrima azienda produttrice.

La Storia di Funko

La storia di Funko comincia nel 1998 quando un designer di T-shirt e appassionato di giocattoli da collezione di nome Mike Becker durante un giro al mercato, mentre cercava una riproduzione vintage della mascotte del ristorante the Big Boy, scopri che l’oggetto dei suoi desideri era venduto solamente su eBay per centinaia di dollari, e infastidito dal prezzo eccessivamente alto pensò che avrebbe potuto produrre la sua personale replica del Big Boy in Cina, per un prezzo quasi più basso dell’originale, e cosi fu. 

Qualche tempo dopo questa prima intuizione, Mike lancia la compagnia Funko avendo come quartiere generale casa sua a Snohomish, WA, iniziando a vendere pupazzetti con riproduzioni in scala di Braccio di ferro, Dick Tracy, la mascotte dei cereali General Mills Count Choucula e ovviamente la sua prima creazione, la mascotte “the Big Boy”.

Funko

Negli anni successivi Becker iniziò a disinteressarsi dell’espansione della compagnia da lui creata, essendo privo di ambizioni di crescita e soddisfatto della sua attuale produzione, e in un secondo momento durante una leggera fase di calo della vendita dei suoi prodotti inizio a pensare di vendere l’azienda per monetizzare. 

Proprio in quel periodo incontra Brian Mariotti, ex proprietario di un locale notturno nonché grande collezionista, che si mostra da subito molto interessato a rilevare l’azienda, tanto da riuscire a persuadere il titubante Becker a cedergli l’intera Funko, a patto di inserire nel contratto di vendita una clausola che garantisse ai suoi ex dipendenti di mantenere il loro posto in azienda. 

L’evoluzione dei Funko

Mariotti aveva delle ambiziose idee di crescita per la compagnia, voleva andare oltre i semplici “bubblehead” (ossia action figures che si caratterizzano per avere la testa attaccata al corpo con una molla o similari, che permettono appunto ad essa di penzolare una volta che viene toccata) attualmente prodotti,  ed iniziare ad essere un brand riconosciuto a livello globale.

Per questo al Comic-on di San Diego del 2010, decise di far debuttare un prototipo sul quale aveva messo da subito al lavoro la compagnia, chiamato Funko Force 2.0., una versione meno dettagliata delle precedenti, e i personaggi che decise di presentare come test furono Lanterna Verde, Batgirl e due versioni di Funko Pop Batman. Inizialmente la critica dei più longevi fan del brand fu molto severa, ma Mariotti non si fece prendere dallo sconforto e diede molto peso invece alle recensioni entusiaste rilasciate dai fedeli frequentatori del Comic-on, i quali fino a quel momento non avevano nessuna conoscenza del brand Funko, decidendo cosi di mettere in produzione la nuova linea di prodotti che aveva in mente, che sarebbe diventata la celebre Funko POP Vinyl.

La nascita dei POP Funko!

Inizialmente la linea POP! Funko comprendeva i personaggi Funko Pop DC, Funko Pop Marvel e Funko Pop Star Wars, poiché l’azienda già possedeva tali licenze. In seguito la collezione si espanse dapprima con l’aggiunta di ulteriori 25 licenze, per poi ampliare anche i luoghi di vendita passando dai soli fumettifici e negozi a tema ai più generici ingrossi e negozi di giocattoli generici, introducendo al tempo stesso delle confezioni accattivanti che aggiunsero ulteriore caratterizzazione al prodotto, rendendolo mainstream anche sugli store online.

In breve tempo i fans più devoti iniziarono a postare sui forum e blog intere conversazioni riguardanti il brand e i loro Pops personalizzati, si venne cosi a creare una community molto attiva che contribui ad espandere la notorietà dell’azienda in maniera globale.

Il passo decisivo per espandere definitivamente l’impero Funko avvenne quando i personaggi della nota serie Tv de “il trono di spade” iniziarono a postare foto che li ritraevano insieme alle loro rispettive riproduzioni della serie Funko Pop Game of Thrones, da qui i prodotti Funko si diffusero sempre di più sul mercato diventando un vero e proprio cult, e questo convinse i licensor come Marvel e DC a voler entrare a far parte del giro, portando le risorse del brand su tutto un altro livello, iniziarono cosi a creare anche alcuni personaggi meno gettonati in precedenza, come il Funko Pop Joker o il Funko Pop Deadpool.

Funko ai giorni nostri

Grazie alla vasta possibilità di scelta offerta, dovuta al fatto che ormai le action figures Funko ritraggono una serie infinita di personaggi di qualsiasi provenienza, purché di tendenza, e grazie alle linee di prodotto da 9.99E messe sul mercato, che permettono a tutti di iniziare a collezionarle velocemente, Funko ha messo le basi per – usando parole del suo proprietario – diventare una droga per i collezionisti

Nonostante altri produttori avessero potuto produrre Pop Action figures dei personaggi più famosi, solo Funko grazie ai suoi accordi sempre crescenti con i Licensor, ha potuto produrre una vastissima collezione diversificata, fra cui ad esempio Funko pop the walking dead, Funko Pop Pokemon, Funko Pop Disney, senza disperdere il valore del brand.

Mariotti sintetizza il successo di Funko in una frase: C’è o ci sarà sicuramente qualcosa nel nostro catalogo che attirerà la tua attenzione, che sia un Funko Pop X-men, un Funko Pop Breaking Bad, un Funko Pop Harry Potter o un qualsiasi altro pezzo di una collezione, troveremo sicuramente qualcosa nelle ultime tendenze che ti farà fare il primo acquisto. E una volta entrato nel giro, ci impegneremo per trattenerti al suo interno!

Dove comprare Funko Pop in Italia: Vendiloshop.it

Per chi è da sempre appassionato di queste action figures da collezione o per chi se ne sia già innamorato semplicemente leggendo queste poche righe riguardanti la loro storia, sullo store di Vendilo San Marino si può trovare un Funko Pop Shop con lista completa di tutte le action figures disponibili ed acquistabili comodamente online e in tutta sicurezza. Inoltre gli ordini verranno evasi in un solo giorno lavorativo, niente male vero?

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)